Ibuprofene
Alliance Dermatite
Farmaexplorer.it
Xagena Mappa

Cefalea intrattabile dopo iniezione della esotossina botulinica


L’esotossina botulinica è molto impiegata in dermatologia. Occasionalemnte i pazienti che ricevono l’iniezione della tossina riportano reazioni avverse tra cui la cefalea. Attraverso un monitoraggio prospettico dopo iniezione della tossina botulinica, circa l’1% dei pazienti ( 4/320 ) che avevano ricevuto l’iniezione vanno incontro a gravi cefalee, debilitanti. Queste manifestazioni possono persistere ad elevata intensità per 2 settimane/1 mese prima di terminare in modo graduale. ( Xagena2002 )

Alam M et al, J Am Acad Dermatol 2002; 46: 62-65



Indietro